• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

Window Maker è un window manager adatto per computer obsoleti.

Per installare una versione minimale di Ubuntu si rinvia alla seguente guida.

Installazione

Installare i pacchetti wmaker e xterm.

Completata l'installazione, per avviare la sessione:

  • Se già si dispone di un ambiente grafico, terminare la sessione corrente e al login selezionare la sessione Windowmaker .

  • Se si è su sistema minimale, installare il pacchetto xinit se non presente (per abilitare il server grafico). Successivamente, a seconda delle proprie esigenze:

Ecco come si presenta il desktop di Window Maker:

Personalizzazione

Centro di controllo

Per accedere al centro di controllo del WM, fare doppio clic col tasto sinistro del mouse sull'icona in alto a destra nella scrivania.

Ecco come si presente il centro di controllo di Window Maker:
Per visualizzare al passaggio del mouse le informazioni relative alle varie funzioni, mettere la spunta su Mostra suggerimenti.

Tema, stile ed icone

Per cambiare il tema, lo stile e le icone di Window Maker seguire i seguenti passaggi:

  1. Aprire il menu facendo clic con il Pulsante destro del mouse sulla scrivania.

  2. Selezionare Menu → Appearance.

    • Per cambiare tema selezionare Themes → tema.

    • Per cambiare stile selezionare Styles → stile.

    • Per cambiare set di icone Icon sets → set

    • Per cambiare sfondo della scrivania selezionare Background → tipologia → sfondo, dove al posto di tipologia selezionare:

      • Solid: raccolta di sfondi monocolore..

      • Gradient: raccolta di gradienti verticale di due colori.

      • Image: raccolta di immagini.

Ulteriori risorse


CategoryGrafica