Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione







Fase pre-installazione

L'avvio del supporto di installazione in modalità prova (anche detta live) culmina con la visualizzazione del desktop di Ubuntu:

In questa fase, prima di procedere con l'installazione, è consigliabile provare il sistema operativo per accertarsi della piena compatibilità fra Ubuntu e i diversi componenti del proprio computer, ad esempio mouse, touchpad, scheda video, scheda di rete, ecc..

Inoltre questa fase permette di creare le partizioni necessarie all'installazione di Ubuntu, se lo si desidera fare manualmente. Ciò è consigliabile in particolare in caso di installazione a fianco a Windows. Per procedere correttamente al partizionamento manuale consultare la guida dedicata. Se non si ha dimestichezza con la terminologia usata nei sistemi Linux riguardo a dischi e partizioni consultare la pagina Partizioni.
Come si vedrà in seguito, l'installazione di Ubuntu offre anche opzioni di partizionamento automatico che non richiedo la creazione preventiva delle partizioni. Tali modalità sono adatte all'installazione di Ubuntu come unico sistema operativo oppure a fianco di altri sistemi Linux.

Qualora fosse necessario, è possibile ricevere assistenza mediante i diversi canali di supporto messi a disposizione dalla comunità di Ubuntu.







Tipo di installazione

Indicare in che modo si desidera installare Ubuntu: a fianco ad altri sistemi operativi, come unico sistema o con un particolare partizionamento. Le opzioni disponibili differiscono in base al numero di dischi rigidi, da come sono partizionati e da eventuali altri sistemi operativi precedentemente installati.

Nel seguente esempio viene preso in considerazione il caso in cui sia stata rilevata la presenza di Windows XP. Le indicazioni fornite sono applicabili anche in casi differenti.

Se le partizioni per installare Ubuntu sono state create nella fase pre-instalazione scegliere l'opzione Altro.







3. Altro

L'opzione Altro consente di configurare manualmente le partizioni create nella fase pre-installazione.

  1. Selezionare la partizione che si intende usare come root per Ubuntu.

  2. Fare clic su Modifica.

  3. Selezionare il file system ext4 con journaling.

  4. Spuntare la casella Formatta la partizione.

  5. Selezionare il punto di mount /.

  6. Fare clic su OK.

  7. Ripetere i passi da 1 a 6 per tutte le partizioni necessarie a Ubuntu, assegnando file system e punti di mount appropriati per ogni partizione.

Non spuntare la casella "Formatta la partizione" per le partizioni contenenti dati personali (documenti, foto, musica, ecc...), come la Home o una partizione dati. Se questa casella viene spuntata i dati saranno cancellati.

Per informazioni dettagliate su come assegnare i punti di mount consultare la guida Partizionamento manuale.


CategoryInstallazioneSistema