Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


La newsletter della comunità

Collabora anche tu!

NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 1 del 2016, riferito alla settimana che va da lunedì 4 gennaio a domenica 10 gennaio. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Rilasciata la Alpha 1 di Xenial Xerus

Finalmente è disponibile la prima versione Alpha di quella che diventerà Ubuntu 16.04 LTS Xenial Xerus. Il rilascio, previsto per il 31 dicembre 2015, è avvenuto con qualche giorno di ritardo e vede coinvolte solo tre delle derivate ufficiali: Lubuntu, Ubuntu Mate e Ubuntru Kylin. Per vedere rilasci di Ubuntu GNOME e Kubuntu si dovrà aspettare la versione Alpha 2 prevista per il 28 gennaio 2016.

Le versione LTS, che sono supportate per cinque anni, puntano alla stabilità e a fornire agli utenti un sistema solido. Ecco alcune delle novità introdotte con questa versione Alpha 1.

Lubuntu continua la migrazione verso il moderno desktop LXQT ma in Ubuntu 16.06 LTS vedremo di default ancora in azione LXDE perché, secondo gli sviluppatori, sarebbe difficile garantire stabilità utilizzando il desktop di Razor-QT. Ovviamente in Lubuntu sono stati inseriti gli aggiornamenti e i miglioramenti previsti con l'introduzione del Kernel Linux 4.3.X.

Download

Ubuntu MATE, anche visti i numerosi apprezzamenti, ha uno sviluppo vivacissimo e vede diverse novità già dalla questa prima versione Alpha:

  • 5 nuove immagini di sfondo
  • modificate e migliorate le icone
  • nuovo look per il pannello di benvenuto (Welcome Utility)
  • MATE Tweak aggiornato alla versione v3.5.3

Download

Ubuntu Kylin, la versione di Ubuntu dedicata al mercato cinese, segue lo sviluppo del desktop Unity quindi per ora non ci sono novità rilevanti.

Le immagini iso delle versioni "daily" di Ubuntu 16.04 Xenial Xerus sono disponibili su questa pagina

NOTA: non è consigliabile l'installazione e l'utilizzo quotidiano di versioni in via di sviluppo (denominate Alpha o Beta) a causa dei numerosi bug. Esse sono dedicate a quegli utenti che vogliono partecipare allo sviluppo o che intendono contribuire alla segnalazione dei bug.

Fonte

Fonte

Nuovo contest per i wallpaper di Ubuntu Studio

La prossima versione di Ubuntu Studio, la derivata di Ubuntu dedicata alla creazione di contenuti multimediali, sarà rilasciata ad aprile con supporto di cinque anni con il nome di Ubuntu Studio 16.04 LTS Xenial Xerus.

La comunità al fine di rendere un approccio piacevole al desktop ha deciso di organizzare un contest per la realizzazione degli sfondi wallpaper. Ogni utente ha la possibilità di inviare 4 lavori e, tra quelli giunti via email, ne verranno selezionati 16 che entreranno a far parte degli sfondi di default di Ubuntu Studio.

Inviate i vostri lavori a sits07care@photos.flickr.com e per conoscenza a linux4creativehumans@yahoo.com con oggetto "Xenial Xerus Wallpaper Contest January" specificando il software utilizzato per realizzare l'immagine.

Ulteriori informazioni sulle scadenze previste potete trovarle sulla pagina dell'annuncio del contest

Fonte

Notizie dalla comunità

Documentazione wiki: Conclusioni per il 2015

Il 2015 è stato per la documentazione wiki (e per il gruppo doc) un anno Fenomenale. Il Contatore delle guide revisionate sfiora quota 100!

Inoltre c'è stato un lavoro di revisione e pulizia di tutta la documentazione wiki, e tutto quanto fatto per:

  • il rilascio di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet;
  • il termine di supporto di Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn;
  • il rilascio di Ubuntu 15.10 Wily Werewolf.

Dunque un grazie calorosissimo a tutti coloro che hanno contribuito a migliorare la documentazione della comunità italiana di Ubuntu.

Fonte

Il Canale Telegram di Ubuntu-it

Telegram è un apprezzatissimo servizio di messaggistica istantanea multipiattaforma e open source che sta riscuotendo molto successo tra gli utenti.

Il gruppo di promozione Social Media di Ubuntu-it, sempre attento alle nuove tendenze e alle nuove tecnologie, ha creato un Canale Telegram per restare in contatto con tutti gli utenti. I canali pubblici di Telegram permettono la pubblicazione di notizie da parte degli amministratori ma non l'interazione con gli utenti. Insomma una sorta di giornale che potrete leggere comodamente da PC, tramite il browser internet e dal vostro smartphone.

Per restare in contatto con la comunità di Ubuntu-it e per ricevere le notizie dalla comunità tramite il Canale Telegram basta scaricare Telegram da questa pagina, seguire le istruzioni per l'installazione e cliccare su questo link.

Altre notizie

Dal mondo

Al CES produttori di auto e Automotive Grade Linux

Al CES di Las Vegas quest'anno i sistemi per vetture autoguidate sono stati al centro dell'attenzione, oltre a Google e Nvidia che hanno presentato le loro proposte è stata puntata la luce della ribalta sull'Automotive Grade Linux (AGL) che vede Ford, Mazda, Mitsubishi Motors and Subaru unirsi alla Linux Foundation per creare un ecosistema aperto e una piattaforma comune in grado di raggiungere una rapida innovazione.

AGL aveva precedentemente annunciato che diversi membri già presenti stanno aumentando i loro livelli di contribuzione. Toyota Motor Corporation, Panasonic Corporation, DENSO CORPORATION, e Renesas Electronics passando al livello Platinum, mentre NTT DATA MSE è passata al livello Gold. Il maggiore impegno finanziario andrà all'attività di sviluppo software nell'ambito del progetto open source AGL.

La collaborazione tra i vari membri di AGL quali fornitori di auto, Società di Comunicazione e di Hardware rappresenta una chiara ottimizzazione nello sviluppo dei software di applicazioni per auto.

Altra cosa notevole è la chiara indicazione che le case automobilistiche stanno adottando una metodologia di sviluppo open source, azione che ha avuto molto successo in altri mercati.

Fonte

Fonte

Full Circle Magazine Issue 104 in inglese

È stato pubblicato sul sito internazionale di Full Circle Magazine, il numero 104 in Inglese.

In questo numero troviamo:

  • Comanda e Conquista
  • How-To : Python in Real World, LibreOffice, Installare Mint su Raid 0 e usare il Comando TOP

  • Grafica : Inkscape.
  • Chrome Cult: Sicurezza
  • Linux Labs: Costruire una Stampante 3D Pt.1
  • Ubuntu Phones: OTA-8.5
  • Libri: Spam Nation e Doing Math With Python
  • Giochi Ubuntu: Steam Link e Controller

... e molto altro ancora.

La rivista si può scaricare da questa pagina.
Il Gruppo Fcm è già attivo per tradurre in italiano anche questo fantastico numero!

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 120681, n.d. rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 290, n.d. rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 59797, n.d. rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Statistiche del gruppo sviluppo

Segue la lista dei pacchetti realizzati dal GruppoSviluppo della comunità italiana nell'ultima settimana:

Mattia Rizzolo

Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

Commenti e informazioni

"Noi siamo ciò che siamo per merito di ciò che siamo tutti"

La tua newsletter preferita è scritta grazie al contributo libero e volontario della comunità ubuntu-it. Per metterti in contatto con noi, e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana, o se vuoi contribuire alla redazione degli articoli, puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter