Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 5 del 2015, riferito alla settimana che va da lunedì 2 a domenica 8 febbraio. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Ubuntu Phone è arrivato!

Il BQ Aquaris E4.5 con Ubuntu preinstallato sarà disponibile in tutta Europa attraverso una serie di vendite di "flash" nelle prossime settimane. Lo smartphone di BQ, che pone il contenuto al centro dell'esperienza, è il perfetto equilibrio tra prezzo e specifiche e costerà 169,90 euro.

La data, l'ora e l'URL per la prima vendita saranno annunciati attraverso la pagina Bq Readers su Twitter, e attraverso i canali ufficiali di Ubuntu su Google + e Facebook entro la prossima settimana.

Aquaris E4.5 Ubuntu Edition ha un design sottile e uno schermo da 4,5 pollici, perfetti per sperimentare le interazioni del nuovo sistema di "Scopes". Scopes è il nuovo modo di gestire i contenuti che permette di accedere rapidamente ai più importanti servizi di vita digitale - musica, web, social network, notizie, trasporti, foto ecc - con pochi e semplici gesti.

Alberto Mendez, CEO di BQ dice: Ubuntu è un concetto completamente diverso dai sistemi operativi mobili tradizionali e siamo orgogliosi del fatto che i nostri clienti lo avranno prima di chiunque altro al mondo. In BQ sosteniamo la diversità dei sistemi operativi perché porta vantaggi positivi per il settore della tecnologia e anche per l'utente, che ha la libertà di scegliere.

Caratteristiche hardware

Lo smartphone BQ Aquaris E4.5 Ubuntu Edition è disponibile in nero. È dotato di una fotocamera frontale da cinque megapixel e otto megapixel posteriore con autofocus, doppio flash e full HD (1080p) per video molto definiti. La fotocamera posteriore è dotata di sensori BSI di alta qualità e una lente Largan. È dotato di un processore MediaTek Quad Core Cortex A7 a 1,3 GHz e 1 GB di RAM per un'esperienza fluida e veloce.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito ubuntu.com.

Fonte

Snappy Ubuntu Core e l'Internet delle Cose

Le macchine che stanno ridefinendo le nostre case sono sempre più “cose” intelligenti e connesse, complice la riduzione di prezzo della componentistica elettronica. Molte di queste girano su Linux - ma con un panorama d’installazioni Linux frammentato e poco sicuro. Ogni dispositivo ha un "firmware" personalizzato che accomuna il sistema operativo, i driver e il software specifico, e spesso il firmware non è aggiornato.

Snappy Ubuntu Core vuole essere un passo avanti nella rivoluzione dell'"Internet delle Cose", proponendo un ecosistema sicuro e coerente. Ubuntu è già diffusa su molti dispositivi e si sta proponendo su una vasta gamma di schede, chip e chipset, con questo sistema perfetto per i dispositivi collegati che richiedono aggiornamenti di sicurezza per il sistema operativo e le applicazioni, e che hanno bisogno di essere completamente affidabili e capaci di auto-ripararsi.

La soluzione Snappy per i dispositivi è migliore del sistema standard di dipendenze dei pacchetti: basata su aggiornamenti transazionali e un App store (Snappy Store) per l'Internet delle Cose, supporta una vasta gamma di hardware e fornisce un Marchio per i produttori di dispositivi.

Ubuntu Core punta sulla versatilità, dalla scheda BeagleBone fino ai più grandi server Xeon, con il controllo totale sul modo in cui girano le applicazioni per utenti e dispositivi.

Ubuntu Core favorisce un mercato per l'innovazione e la concorrenza nel campo della robotica intelligente, in cui i fornitori commerciali di droni e altri dispositivi intelligenti possono fornire in modo automatico aggiornamenti software affidabili e vendere il software ai propri clienti, su una piattaforma aperta.

Fonte

Fonte

Altre notizie

Full Circle Magazine Issue #93 in inglese

È stato pubblicato sul sito internazionale di Full Circle Magazine, il numero 93 in Inglese.

In questo numero troviamo:

  • Command & Conquer

  • How-To : RTL-SDR Radio, LibreOffice, and Ubuntu Kiosk

  • Graphics : Inkscape.
  • Linux Labs: Compiling a Kernel Pt 6 and Trying FreeBSD
  • Review: Ubuntu Mate 14.10
  • Book Review: Official Ubuntu Book 8th Edition
  • Ubuntu Games: X-Plane & FSEconomy, and Unigine Heaven Benchmark

In più articoli su News, Arduino, Q&A...e molto altro ancora

La rivista si può scaricare da questa pagina.
Il Gruppo Fcm è già attivo per tradurre in italiano anche questo fantastico numero!

Notizie dalla Documentazione Wiki

Le guide Wiki di Gennaio

Il Gruppo Doc ha pubblicato il resoconto delle attività svolte nel mese di Gennaio per la Documentazione Wiki.
Moltissimi utenti hanno partecipato, creando nuove guide e revisionando altre già esistenti. Per maggiori informazioni, fare riferimento al collegamento sottostante.

Fonte

Per restare sempre informati sulle guide della comunità, è possibile seguire il nostro Blog al seguente indirizzo. Se vuoi contribuire anche tu a migliorare la documentazione della comunità italiana di Ubuntu, leggi la pagina del gruppo per avere maggiori informazioni. ;)

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 117459, -79 rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 273, -1 rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 58748, -4 rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Statistiche del gruppo sviluppo

Segue la lista dei pacchetti realizzati dalla comunità italiana nell'ultima settimana:

Alessio Treglia

Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

Commenti e informazioni

"Noi siamo ciò che siamo per merito di ciò che siamo tutti"

La tua newsletter preferita è scritta grazie al contributo libero e volontario della comunità ubuntu-it. Per metterti in contatto con noi, e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana, o se vuoi contribuire alla redazione degli articoli, puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Hanno inoltre collaborato all'edizione:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0.

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter