Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 4 del 2015, riferito alla settimana che va da lunedì 26 a domenica 1 febbraio. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Call for help di Ubuntu GNOME per testare la futura 14.04.2

Ubuntu 14.04 è una versione LTS (Long Term Support) e come tale sono rilasciate a intervalli regolari le Point Releases, versioni del sistema operativo che forniscono kernel Linux e stack X.org aggiornati rispetto alla prima versione dello stesso.

Ubuntu GNOME e altre derivate ufficiali non potevano certo lasciarsi scappare l'occasione di fornire una versione LTS, ma il supporto prolungato di una versione richiede una mole di lavoro certo non indifferente. Perciò i developer del progetto hanno lanciato una chiamata generale di aiuto per eseguire testing sulla futura 14.04.2 LTS prima che sia rilasciata il prossimo 5 Febbraio.

Per sapere come aiutare il progetto, fare riferimento al collegamento sottostante.

Fonte

Altre notizie

Dalla blogosfera

Rilasciato Inkscape 0.91

In questi giorni il team di Inkscape ha rilasciato la versione 0.91. Inkscape è probabilmente il programma più conosciuto e utilizzato in ambiente Linux per quanto riguarda la grafica vettoriale.

In questa nuova versione sono state introdotte veramente tantissime novità riguardo strumenti di testo, gradienti, tracciati, simboli, livelli e tanto altro ancora. Inoltre grazie a Cairo e a OpenMP il programma ha ricevuto un boost delle performance notevole ed è migliorato il rendering e l'esportazione in formato PNG.

Inkscape 0.91 sarà presto disponibile nei repository delle maggiori distribuzioni Linux.

Potete trovare ulteriori informazioni nell'articolo sul blog di Inkscape

Fonte

Fonte

Libreboot X200 il notebook certificato dalla Free Software Foundation

L'azienda inglese The Gluglug ha presentato il nuovo Libreboot X200, personal computer portatile che vanta la certificazione della Free Software Foundation (FSF).

Questo marchio di certificazione RYF sta ad indicare che il prodotto soddisfa gli standard della FSF in materia di libertà degli utenti, di controllo del prodotto e di privacy.

Questo è il secondo portatile Libreboot; il primo è stato il Libreboot X60 uscito nel dicembre 2013. Libreboot X200 offre molti miglioramenti rispetto al Libreboot precedente, tra cui una CPU e una grafica più veloce, la garanzia del supporto GNU / Linux a 64-bit, la possibilità di installare maggiore memoria RAM, la dotazione di una ExpressCard/54, una risoluzione dello schermo più alta e altro ancora! Il Libreboot X200 può essere acquistato da Gluglug a questo indirizzo.

Fonte

Fonte

LibreOffice 4.4: la versione più bella mai rilasciata

Il team di The Document Foundation ha rilasciato una nuova versione stabile di LibreOffice. In questa nuova versione, oltre alle operazioni di bug fixing, gli sviluppatori si sono concentrati sull'integrazione con i formati di Microsoft inserendo filtri per i file prodotti con Visio, Works e Publisher.

Nella versione appena rilasciata è stato anche migliorato notevolmente l'aspetto grafico delle applicazioni, sostituendo le vecchie icone, migliorando l'organizzazione della toolbar e della sidebar.

È possibile scaricare la versione aggiornata della suite direttamente dal sito ufficiale del progetto

Fonte

Rubriche settimanali

Lo sapevi che...

...Super+F apre la Lens File di Unity?

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 117538, +810 rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 274, +3 rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 58752, +865 rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Commenti e informazioni

"Noi siamo ciò che siamo per merito di ciò che siamo tutti"

La tua newsletter preferita è scritta grazie al contributo libero e volontario della comunità ubuntu-it. Per metterti in contatto con noi, e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana, o se vuoi contribuire alla redazione degli articoli, puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Hanno inoltre collaborato all'edizione:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0.

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter