Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

GNU Octave è un linguaggio interpretato di alto livello, essenzialmente destinato al calcolo numerico. Fornisce funzionalità per la soluzione numerica di problemi lineari e non lineari, e per l'esecuzione di altri esperimenti numerici. Fornisce inoltre ampie capacità grafiche per la visualizzazione dei dati e la manipolazione. Octave è normalmente utilizzato attraverso la sua interfaccia riga comandi interattiva, ma può anche essere usato per scrivere programmi non interattivi. Il linguaggio Octave è molto simile a Matlab in modo che la maggior parte dei programmi siano facilmente portabili. A partire dalla versione 4.0 è dotato di un'interfaccia grafica. E' estendibile e personalizzabile tramite funzioni definite dall'utilizzatore e scritte nel linguaggio di Octave o tramite programmi eseguibili che possono essere scritti in vari linguaggi di programmazione. Nei repository di Ubuntu è possibile reperire un buon numero di estensioni.

Octave è distribuito sotto i termini della GNU General Public License.

Installazione

Ubuntu 15.10 e successive

Installare il pacchetto octave.

Versioni precedenti

Installare il pacchetto octave.

La versione 3.8 di Octave, presente nei repository, è una versione di transizione e dispone di un'interfaccia grafica che come impostazione predefinita non è abilitata. Per avviare l'interfaccia di Octave digitare in un terminale il comando:

octave --force-gui 

Le versioni antecedenti la 3.8 non dispongono di un'interfaccia grafica e, se si desidera ottenerla, occorre installare anche il pacchetto qtoctave.

Comandi utili

Ulteriori risorse


CategoryHomepage