Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments
  • Diff for "Installazione/NoteAvanzamento"
Differences between revisions 3 and 4
Revision 3 as of 28/03/2007 15.28.35
Size: 3642
Editor: LucaFerretti
Comment:
Revision 4 as of 28/03/2007 18.07.08
Size: 3878
Comment: piccole mofiche, inserisco in Installazione
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 3: Line 3:
||<tablestyle="float:right; font-size: 0.9em; width:35%; background:#F1F1ED; margin: 0 0 1em 1em;" style="padding:0.5em;">[[TableOfContents]]|| ||<tablestyle="float:right; font-size: 0.9em; width:35%; background:#F1F1ED; margin: 0 0 1em 1em;" style="padding:0.5em;">'''Indice''' [[BR]] [[TableOfContents]]||
Line 7: Line 7:
Un avanzamento è il processo con cui si passa da una versione più vecchia di Ubuntu a una più nuova. Un esempio di ciò potrebbe essere il passaggio dal Ubuntu 6.06 (Dapper Drake) a Ubuntu 6.10 (Edgy Eft). Il salto di versioni non è consigliato e potrebbe causare diversi problemi alla propria installazione. Se si sta usando una vecchia versione e si vuole "saltare" una versione, l'unico modo sicuro è preparare una copia di sicurezza (o backup) dei propri dati ed effettuare una installazione da zero, oppure avanzare in modo progressivo di versione in versione. Si supponga, come esempio, di avere in esecuzione la 6.06 (Dapper) e di voler avanzare alla 7.04 (Feisty): si dovrebbe prima aggiornare alla 6.10 (Edgy) e poi di nuovo alla 7.04 (Feisty), oppure si dovrebbe effettuare una installazione da zero della 7.04 (Feisty). Un modo semplice per controllare la compatibilità delle versioni più recenti di Ubuntu col proprio sistema, è di provare il Desktop CD (o Live CD) prima dell'avanzamento. Un avanzamento è il processo con cui si passa da una versione più vecchia di Ubuntu a una più nuova. Un esempio di ciò potrebbe essere il passaggio da Ubuntu 6.06 (Dapper Drake) a Ubuntu 6.10 (Edgy Eft). Il salto di versioni non è consigliato e potrebbe causare diversi problemi alla propria installazione.
Line 9: Line 9:
In generale è raccomandato usare l'ultima versione disponibile di Ubuntu, poiché viene sempre aggiunto supporto per nuovo hardware e tipicamente è più veloce/ottimizzata. La versione LTS è raccomandata a persone in ambienti (tipicamente commerciale/industriale) in cui la stessa versione è mantenuta per un periodo più lungo e non sono richieste versioni più nuove/veloci/aggiornate, ma si vuole piuttosto che le cose non cambino. Se si sta usando una vecchia versione e si vuole "saltare" una versione, l'unico modo sicuro è preparare una copia di sicurezza (o backup) dei propri dati ed effettuare un'installazione da zero, oppure avanzare in modo progressivo di versione in versione. Si supponga, come esempio, di avere in esecuzione la versione 6.06 (Dapper) e di voler avanzare alla 7.04 (Feisty): si dovrebbe prima aggiornare alla 6.10 (Edgy) e poi di nuovo alla 7.04 (Feisty), oppure, si dovrebbe effettuare una installazione da zero della 7.04 (Feisty). Un modo semplice per controllare la compatibilità delle versioni più recenti di Ubuntu col proprio sistema, è di provare il Desktop CD (o Live CD) prima dell'avanzamento.
Line 11: Line 11:
L'uso di pacchetti da repository non controllati da Ubuntu non è raccomandato, poiché potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza e potrebbe danneggiare o rendere complicato l'avanzamento. Se si è usato Easy````Ubuntu o Automatrix, entrambi non raccomandati né supportati, si potrebbero riscontrare problemi nell'effettuare l'avanzamento a una versione più recente, tanto da richiedere una installazione da zero. In generale, è raccomandato usare l'ultima versione disponibile di Ubuntu, poiché viene sempre aggiunto supporto per nuovo hardware e tipicamente è più veloce/ottimizzata. La versione LTS è raccomandata a persone in ambienti (tipicamente commerciale/industriale) in cui la stessa versione è mantenuta per un periodo più lungo e non sono richieste versioni più nuove/veloci/aggiornate, ma si vuole piuttosto che le cose non cambino.
Line 13: Line 13:
== Versioni supportate == L'uso di pacchetti da repository non controllati da Ubuntu non è raccomandato, poiché potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza e potrebbe danneggiare o rendere complicato l'avanzamento. Se è stato utilizzato Easy``Ubuntu o Automatrix, entrambi non raccomandati né supportati, si potrebbero riscontrare problemi nell'effettuare l'avanzamento a una versione più recente, tanto da richiedere un'installazione da zero.

= Versioni supportate =
Line 17: Line 19:
=== Dalla 6.06 alla 6.10 === == Dalla 6.06 alla 6.10 ==
Line 22: Line 24:
=== Dalla 5.10 alla 6.06 === == Dalla 5.10 alla 6.06 ==
Line 29: Line 31:
== Versioni non supportate == = Versioni non supportate =
Line 31: Line 33:
=== Dalla 5.04 alla 5.10 === == Dalla 5.04 alla 5.10 ==
Line 33: Line 35:
=== Dalla 4.10 alla 5.04 ===  * Versione: 5.10 (Breezy Badger)
 * Fine supporto: 13 aprile 2007
Line 35: Line 38:
=== 4.10 === == Dalla 4.10 alla 5.04 ==
Line 37: Line 40:
== Versione attualmente in sviluppo ==  * Versione: 5.04 (Hoary Hedgehog)
 * Fine supporto: 31 ottobre 2006

== 4.10 ==

 * Versione: 4.10 (Warty Warthog)
 * Fine supporto: 30 aprile 2006

= Versione attualmente in sviluppo =
Line 47: Line 58:
== Annotazioni == = Annotazioni =
Line 49: Line 60:
La versione originale in inglese di questo documento è disponibile presso https://help.ubuntu.com/community/UpgradeNotes e potrebbe contenere informazioni più aggiornate. La versione originale in inglese di questo documento è disponibile presso [https://help.ubuntu.com/community/UpgradeNotes] e potrebbe contenere informazioni più aggiornate.

BR

Informazioni generali sull'avanzamento

Un avanzamento è il processo con cui si passa da una versione più vecchia di Ubuntu a una più nuova. Un esempio di ciò potrebbe essere il passaggio da Ubuntu 6.06 (Dapper Drake) a Ubuntu 6.10 (Edgy Eft). Il salto di versioni non è consigliato e potrebbe causare diversi problemi alla propria installazione.

Se si sta usando una vecchia versione e si vuole "saltare" una versione, l'unico modo sicuro è preparare una copia di sicurezza (o backup) dei propri dati ed effettuare un'installazione da zero, oppure avanzare in modo progressivo di versione in versione. Si supponga, come esempio, di avere in esecuzione la versione 6.06 (Dapper) e di voler avanzare alla 7.04 (Feisty): si dovrebbe prima aggiornare alla 6.10 (Edgy) e poi di nuovo alla 7.04 (Feisty), oppure, si dovrebbe effettuare una installazione da zero della 7.04 (Feisty). Un modo semplice per controllare la compatibilità delle versioni più recenti di Ubuntu col proprio sistema, è di provare il Desktop CD (o Live CD) prima dell'avanzamento.

In generale, è raccomandato usare l'ultima versione disponibile di Ubuntu, poiché viene sempre aggiunto supporto per nuovo hardware e tipicamente è più veloce/ottimizzata. La versione LTS è raccomandata a persone in ambienti (tipicamente commerciale/industriale) in cui la stessa versione è mantenuta per un periodo più lungo e non sono richieste versioni più nuove/veloci/aggiornate, ma si vuole piuttosto che le cose non cambino.

L'uso di pacchetti da repository non controllati da Ubuntu non è raccomandato, poiché potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza e potrebbe danneggiare o rendere complicato l'avanzamento. Se è stato utilizzato EasyUbuntu o Automatrix, entrambi non raccomandati né supportati, si potrebbero riscontrare problemi nell'effettuare l'avanzamento a una versione più recente, tanto da richiedere un'installazione da zero.

Versioni supportate

Le versioni supportate di Ubuntu hanno completato la loro fare di test e sono affidabili e raccomandate per il normale uso giornaliero. Queste solo le versioni che tipicamente dovrebbero essere installate sui sistemi.

Dalla 6.06 alla 6.10

  • Versione: 6.10 (Edgy Eft)
  • Consultare la pagina AggiornamentoEdgy per informazioni sull'avanzamento.

Dalla 5.10 alla 6.06

  • Versione: 6.06 LTS (Dapper Drake)
  • Consultare la pagina DapperAggiornamento per informazioni sull'avanzamento.

LTS è l'acronimo di «Long Term Support», la versione verrà supportata per tre anni sul desktop e per cinque anni sul server. Per supportata si intende che Ubuntu continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza per l'intera durata del "supporto".

Versioni non supportate

Dalla 5.04 alla 5.10

  • Versione: 5.10 (Breezy Badger)
  • Fine supporto: 13 aprile 2007

Dalla 4.10 alla 5.04

  • Versione: 5.04 (Hoary Hedgehog)
  • Fine supporto: 31 ottobre 2006

4.10

  • Versione: 4.10 (Warty Warthog)
  • Fine supporto: 30 aprile 2006

Versione attualmente in sviluppo

Le versioni di sviluppo sono ancora in una fase di test; solo gli sviluppatori e i tester dovrebbero installare tali versioni poiché NON sono sufficientemente stabili per l'uso in produzione (giornaliero).

6.10 a 7.04

  • Versione: 7.04 (Feisty Fawn)
  • Data di rilascio progettata: 19 aprile 2007
  • Consultare la pagina AggiornamentoFeisty per informazioni sull'avanzamento.

Annotazioni

La versione originale in inglese di questo documento è disponibile presso [https://help.ubuntu.com/community/UpgradeNotes] e potrebbe contenere informazioni più aggiornate.