• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 14.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Questa pagina spiega come installare manualmente i driver fglrx (noti come AMD Catalyst o AMD Radeon Software) scaricati dal sito AMD. Questa guida è valida unicamente per Ubuntu 14.04 LTS con kernel Linux 3.13.0.

Di seguito vengono descritte due procedure (scegliere la più idonea al proprio sistema):

  1. Download e installazione dei pacchetti precompilati per specifiche versioni di Ubuntu.
  2. Creazione dei pacchetti .deb del driver proprietario a partire dal file .run e loro installazione.

In Ubuntu 14.04 LTS con kernel Linux 4.4.0, Ubuntu 16.04 LTS e rilasci successivi non è più possibile installare il driver proprietario fglrx. Ubuntu utilizzerà automaticamente i driver open source Radeon o Amdgpu preinstallati nel sistema.

Non installare una nuova versione del driver proprietario fglrx se questo è già installato. E' necessario prima rimuovere il vecchio driver, seguendo una delle procedure di seguito descritte.

Download e installazione dei pacchetti precompilati

AMD mette a disposizione dei pacchetti precompilati per specifiche versioni di Ubuntu, scaricabili direttamente dal sito internet. Se la versioni di Ubuntu installata è elencata in questa pagina, è possibile seguire la procedura indicata di seguito.

  1. Opzionale: rimuovere completamente i driver fglrx eventualmente installati in precedenza (se si è utilizzato il metodo manuale -download dei driver dal sito internet AMD- per l'installazione dei driver, fare riferimento al paragrafo relativo per rimuoverli):

    sudo apt-get remove --purge fglrx*
    quindi riavviare il PC.
  2. Scaricare i pacchetti relativi alla versione di Ubuntu installata (4 pacchetti .deb per ogni versione di Ubuntu):

  3. Installare i pacchetti precedentemente scaricati nell'ordine seguente:

    1. fglrx-core

    2. fglrx

    3. fglrx-dev

    4. fglrx-amdcccle

  4. Generare un nuovo file xorg.conf prima di riavviare, digitando nel terminale il comando seguente:

    sudo amdconfig --initial

    Se si sta utilizzando una configurazione a schede video multiple X2 AMD (da non utilizzare con due schede grafiche separate in tecnologia Crossfire) oppure a doppia grafica AMD (non si fa qui riferimento alla grafica ibrida Intel/AMD) spesso usata sui portatili, digitare:

    sudo amdconfig --adapter=all --initial
  5. Riavviare il PC.

Creazione e installazione dei pacchetti deb

Si consiglia di seguire questa procedura nel caso AMD non metta a disposizione dei pacchetti precompilati per la versione di Ubuntu installata.

Preparazione

  1. Opzionale: rimuovere completamente i driver fglrx eventualmente installati in precedenza (se si è utilizzato il metodo manuale -download dei driver dal sito internet AMD- per l'installazione dei driver, fare riferimento al paragrafo relativo per rimuoverli):

    sudo apt-get remove --purge fglrx*
    quindi riavviare il PC.
  2. Verificare che il pacchetto linux-headers-generic sia installato.

  3. Installare i seguenti pacchetti necessari per la creazione del pacchetto .deb, digitando nel terminale il comando seguente:

    sudo apt-get install cdbs dh-make dkms execstack dh-modaliases libqtgui4 xserver-xorg-dev
  4. Se si utilizza Ubuntu a 64 bit, installare il pacchetto lib32gcc1.

Assicurarsi che Wine non sia installato nel sistema, in quanto una sua libreria può provocare conflitti con la creazione del pacchetto .deb e l'installazione del driver.

Download e creazione dei pacchetti

In questo paragrafo vengono indicate le procedure per installare due versioni differenti del driver fglrx. Scegliere la più adatta al proprio PC.

AMD Radeon Software Crimson Edition 15.12

Questo driver supporta le schede video AMD Radeon HD 7xxx e successive. Le nuove schede Radeon RX 480 e successive non sono supportate.

  1. Creare una cartella in cui scaricare il driver fglrx, digitando nel terminale il comando seguente:

    mkdir CatalystDriver15.12 && cd CatalystDriver15.12
  2. Scaricare il driver:

    wget --referer='http://support.amd.com/en-us/download/desktop?os=Linux+x86' http://www2.ati.com/drivers/linux/radeon-crimson-15.12-15.302-151217a-297685e.zip
  3. Decomprimere il file appena scaricato:

    unzip radeon-crimson-15.12-15.302-151217a-297685e.zip
  4. Assegnare i permessi di esecuzione al file:

    cd fglrx-15.302 && chmod a+x amd-driver-installer-15.302-x86.x86_64.run
  5. Creare i pacchetti .deb:

    sudo ./amd-driver-installer-15.302-x86.x86_64.run --buildpkg Ubuntu/trusty

AMD Catalyst 15.9

Questo driver supporta le schede video AMD Radeon HD 5xxx e successive. Le nuove schede Radeon RX 480 e successive non sono supportate.

  1. Creare una cartella in cui scaricare il driver fglrx Catalyst, digitando nel terminale il comando seguente:

    mkdir CatalystDriver15.9 && cd CatalystDriver15.9
  2. Scaricare il driver:

    wget --referer='http://support.amd.com/en-us/download/desktop?os=Linux+x86' http://www2.ati.com/drivers/linux/amd-catalyst-15.9-linux-installer-15.201.1151-x86.x86_64.zip
  3. Decomprimere il file appena scaricato:

    unzip amd-catalyst-15.9-linux-installer-15.201.1151-x86.x86_64.zip
  4. Assegnare i permessi di esecuzione al file:

    chmod a+x AMD-Catalyst-15.9-Linux-installer-15.201.1151-x86.x86_64.run
  5. Creare i pacchetti .deb:

    sudo ./AMD-Catalyst-15.9-Linux-installer-15.201.1151-x86.x86_64.run --buildpkg Ubuntu/trusty

Installazione e configurazione

  1. Installare il driver:

    sudo dpkg -i fglrx*.deb
  2. Installare le eventuali dipendenze irrisolte:

    sudo apt-get install -f
  3. Generare un nuovo file xorg.conf prima di riavviare:

    sudo amdconfig --initial

    Se si sta utilizzando una configurazione a schede video multiple X2 AMD (da non utilizzare con due schede grafiche separate in tecnologia Crossfire) oppure a doppia grafica AMD (non si fa qui riferimento alla grafica ibrida Intel/AMD) spesso usata sui portatili, digitare:

    sudo amdconfig --adapter=all --initial
  4. Riavviare il PC.

Se la creazione del pacchetto .deb non funziona, è possibile installare il driver proprietario direttamente dall'eseguibile .run scaricato dal sito AMD. Per eseguirlo è necessario applicare preventivamente i permessi di esecuzione al file .run tramite Pulsante destro → Proprietà → Permessi, quindi eseguire il file nel terminale.

Rimuovere il driver installato manualmente

Qualora si avesse installato il driver manualmente (driver scaricato dal sito AMD) e si desiderasse rimuoverlo, digitare il seguente comando nel terminale:

sudo amdconfig --uninstall

quindi riavviare digitando:

sudo reboot

Qualora non fosse possibile avviare un terminale da interfaccia grafica, premere la combinazione di tasti Ctrl + Alt + F2, inserire nome utente e password, quindi inserire i comandi sopraelencati.

Risoluzione problemi

Errore mv: cannot stat 'dpkg-deb:'

Se al termine della procedura di creazione dei pacchetti .deb del driver proprietario fglrx si ottengono una serie di righe simili a quelle seguenti:

mv: cannot stat 'dpkg-deb:': No such file or directory
Package /home/username/CatalystDriver15.11/fglrx-15.30.1025/dpkg-deb: has been successfully generated
mv: cannot stat 'building': No such file or directory
Package /home/username/CatalystDriver15.11/fglrx-15.30.1025/building has been successfully generated
mv: cannot stat 'package': No such file or directory
Package /home/username/CatalystDriver15.11/fglrx-15.30.1025/package has been successfully generated
mv: cannot stat '\'fglrx-core\'': No such file or directory
...

significa che i pacchetti .deb sono stati creati correttamente, ma il sistema non è riuscito a spostarli nella cartella corretta CatalystDriver15.11/fglrx-15.30.1025 (o CatalystDriver15.9, a seconda della versione) e sono ancora presenti nella cartella /tmp.

Per spostare i pacchetti .deb e proseguire con la normale procedura di installazione è possibile utilizzare un comando da terminale simile al seguente:

  • fglrx 15.9:

    sudo mv '/tmp/fglrx_15.201-0ubuntu1_amd64.deb' '/tmp/fglrx-amdcccle_15.201-0ubuntu1_amd64.deb' '/tmp/fglrx-core_15.201-0ubuntu1_amd64.deb' '/tmp/fglrx-dev_15.201-0ubuntu1_amd64.deb' '/home/NOMEUTENTE/CatalystDriver15.9'

facendo attenzione a sostituire la voce NOMEUTENTE con il nome dell'account utilizzato. Una volta spostati i pacchetti, sarà possibile procedere con la loro installazione.

Ulteriori risorse


CategoryHardware