Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

La seguente guida mostra come accedere ai file interni ad una fotocamera collegata al computer tramite cavo USB.

Collegamento della fotocamera

Si suppone che la fotocamera digitale venga collega al computer per la prima volta:

  1. Collegare la fotocamera digitale al computer tramite cavo USB.
  2. Accendere la fotocamera.
  3. Il sistema rileverà il dispositivo e chiederà attraverso un menù quale azione intraprendere fra:
    • aprire un programma specifico per visualizzare/rielaborare immagini;
    • aprire il file manager;
    • eseguire nessuna azione.
  4. Spuntando l'opzione Compiere sempre questa azione si rende predefinita tale azione ogni volta che una fotocamera verrà collegata (per modificare tale impostazione vedere il successivo capitolo).

È opportuno ricordare che di norma una fotocamera collegata al computer è comunque vista come una comune chiavetta USB, pertanto sarà visualizzata l'icona del supporto di memoria sia all'interno del file manager, sia sul launcher di Unity o nella versione 2 di GNOME direttamente sulla scrivania.

Configurare l'applicazione predefinita

È possibile modificare l'azione resa come predefinita al collegamento della fotocamera nei seguenti modi:

  • Ubuntu 10.04 e 11.04: selezionare all'interno del file manager Nautilus il menù Modifica → Preferenze → Supporti.

  • Ubuntu 11.10: selezionare nelle Impostazioni di sistema Dispositivi rimovibili → Fotografie.

  • Ubuntu 12.04: selezionare nelle Impostazioni di sistema Dettagli → Dispositivi removibili → Fotografie.

Risoluzione problemi

Una sola applicazione alla volta può accedere alla memoria della fotocamera. Se l'applicazione scelta non può accedere alla fotocamera:

  1. Controllare nel riquadro laterale del file manager Nautilus se la memoria della fotocamera è già montata (freccia grigia verso l'alto accanto all'icona che identifica la fotocamera).

  2. Fare clic sulla freccia grigia per smontarla.

Questa operazione rende libera la memoria della fotocamera per essere di nuovo accessibile ad altre applicazioni. La medesima operazione può essere svolta da terminale digitando il comando:

umount  /media/'NomeEtichettaMemoriaFotocamera'

Se la fotocamera non appare nell'albero delle risorse di Nautilus:

  • Controllare che il cavo USB sia regolarmente inserito.
  • Provare a cambiare porta USB.
  • Chiudere tutte le applicazioni che possono interferire avendo accesso alla memoria della fotocamera, in modo che il file manager possa avere libero accesso alla fotocamera.
  • Verificare la funzionalità delle porte usb digitando in un Terminale:

    lsusb

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare