Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments





Introduzione

In questa pagina verranno inserite le traduzioni delle opere in fase di revisione.

Nota: Le modifiche apportate sono di due tipi: Correttiva, alcuni termini erano tradotti erroneamente ed Evolutiva, perché essendo un poster occorre un linguaggio più scorrevole che necessariamente si deve discostare dalla costruzione della frase originale Inglese.

Testi in revisione

Free Culture Poster → ID:13

Testo originale

Free Culture Sharing Ideas Freely

The Commons

The Commons is a name for all the shared resources which every member of our community is able to access and use without asking permission.

Access to the commons is not dependant on ability to pay or other special license and depends on protection from vandalism and privatisation.

The Creative Commons

Creative Commons are legal permissions which a creator can give to users of their art which give a firm understanding of how the art can be reused and redistributed.

Allowing the public to freely use artwork increases the inspiration which can be safely drawn upon to build further art as well as significantly reducing the costs of creating education materials and other practical arts.

  • Attribution Publish the Author's name and give credit, required in all licenses.

  • Non-Commercial Don't allow for-profit use of the work.

  • Share Alike All remixes must use the same rules/license as the original work.

  • No Derivatives Maintain authenticity, forbid changes.

Free and Open Source

Free and Open Source Software is an empowering movement to give permissions over software tools to the users. This creates a community of developers and users who are able to own and collaborate to improve the software in an open market free from artificial restrictions.

Involvement of many individuals and companies with share-alike rules, ensures a safe, respectful and efficient environment for development, while growth of the software is dependant on users taking responsibility and investing directly.

  • Use the software for any purpose without exception.
  • Improve the software with your own modifications.
  • Study the source code and how the program works.
  • Share the software and any of your changes to help your neighbor.

Revisione 1

Cultura libera Condividere le idee liberamente

I beni comuni

Il termine "beni comuni" si riferisce a tutte le risorse condivise a cui ogni membro della comunità può accedere ed utilizzarle senza chiederne il permesso.

Le limitazioni all'accesso di un bene comune non dipendono dal pagamento di una somma di denaro o da altri fattori, ma solo da criteri di protezione contro il vandalismo e la privatizzazione.

Pubblico Dominio Biblioteche Spiagge Parchi

Le Creative Commons

Le Creative Commons sono licenze con cui un artista può rilasciare le proprie opere agli utenti fornendo una chiara indicazione su come le stesse possono essere riutilizzate e ridistribuite.

Permettere a tutti di riutilizzare liberamente le opere d'arte aumenta l'ispirazione che può essere attinta senza rischi di plagio per realizzare altre opere, così come riduce significativamente i costi per la creazione di nuovo materiale educativo e altre opere funzionali.

  • Attribuzione Occorre pubblicare il nome dell'autore originale per riconoscerne il merito; è richiesto in tutte le licenze.

  • Non commerciale Non è permesso l'utilizzo del lavoro per fini commerciali.

  • Condividi allo stesso modo Tutte le opere derivate devono usare la stessa licenza dell'opera originale.

  • Non opere derivate Occorre mantenere l'integrità, sono vietate le modifiche.

Software Libero e l'Open Source

Il Software Libero e l'Open Source sono movimenti per la concessione agli utenti del permesso d'autore sul software. Questo permette la creazione di una comunità di sviluppatori ed utenti che collaborano per migliorare il software in un mercato aperto e libero da restrizioni artificiose.

La collaborazione tra privati contributori ed aziende con regole chiare di condivisione dei sorgenti genera un ambiente tranquillo, cortese ed efficiente per lo sviluppo del software, mentre la diffusione del software dipende dall'assunzione di responsabilità degli utenti e dal fatto che vi investano del tempo direttamente.

  • Libertà di usare il software per qualsiasi scopo, senza eccezioni.
  • Libertà di migliorare il software modificandolo.
  • Libertà di studiare nel codice sorgente come funziona il programma.
  • Libertà di copiare e condividere con gli altri il software ed ogni sua modifica.

Revisione 2

Cultura libera Condividere le idee liberamente

I beni comuni

Il termine "beni comuni" si riferisce a tutte le risorse condivise a cui ogni membro della comunità può accedere ed utilizzarle senza chiederne il permesso.

L'accesso ai beni non dipende dalla possibilità di pagare o dall'utilizzo di altre licenze speciali, ma dalla protezione contro il vandalismo e la privatizzazione.

Le Creative Commons

Le Creative Commons sono licenze con cui un artista può rilasciare le proprie opere agli utenti fornendo una chiara indicazione su come le stesse possono essere riutilizzate e ridistribuite.

Permettere a tutti di riutilizzare liberamente le opere aumenta l'ispirazione da cui attingere per realizzarne altre, riducendo significativamente i costi per la creazione di nuovo materiale educativo e altre opere funzionali.

  • Attribuzione Occorre pubblicare il nome dell'autore originale per riconoscerne il merito; è richiesto in tutte le licenze.

  • Non commerciale Non è permesso l'utilizzo del lavoro per fini commerciali.

  • Condividi allo stesso modo Tutte le opere derivate devono usare la stessa licenza dell'opera originale.

  • Non opere derivate Occorre mantenere l'integrità, sono vietate le modifiche.

Software libero e open source

Il software libero e open source è un movimento che punta a fornire agli utenti i permessi di accesso agli strumenti software. Questo crea una comunità di sviluppatori ed utenti che collaborano per migliorare il software in un mercato aperto e libero da finte restrizioni.

Il coinvolgimento di molte persone e aziende che rispettano la regola condividi allo stesso modo, garantisce un ambiente sicuro, rispettoso ed efficace per lo sviluppo, mentre la crescita del software dipende dalla disponibilità degli utenti ad assumersi la respondabilità e investire direttamente.

  • Libertà di usare il software per qualsiasi scopo, senza eccezioni.
  • Libertà di migliorare il software modificandolo.
  • Libertà di studiare il codice sorgente e il funzionamento del programma.
  • Libertà di condividere con gli altri il software ed ogni sua modifica.


CategoryComunitaPromozione