Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


UBUNTU

Linux per tutti





Introduzione

Ubuntu è un progetto guidato da una comunità internazionale di volontari, aziende e professionisti per creare un sistema operativo con l'uso del Software Libero ed Open Source. I nostri ideali sono:

  1. Ogni utente di computer deve avere la libertà di eseguire, copiare, distribuire, studiare, condividere, modificare e migliorare il proprio software per qualunque scopo.
  2. Ogni utente deve poter usare il proprio software nella lingua di propria scelta.
  3. A ciascun utente deve essere data l'opportunità di usare il software, anche se affetto da handicap.

Per questi motivi, pensiamo che la nostra filosofia possa integrarsi pienamente con quella delle Associazioni dei Consumatori, cosi da dare all'utente finale la possibilità di poter scegliere e decidere quale Sistema Operativo utilizzare. Oggi questo purtroppo non avviene perché la grande maggioranza dei computer viene venduta con un sistema operativo proprietario preinstallato senza possibilità di scelta, e buona parte dei consumatori non sono informati sull'esistenza di alternative valide come Ubuntu.

Cos'è Ubuntu?

  • Ubuntu è un sistema operativo Linux basato su Debian e rilasciato con licenza GNU GPL. Perfetto per laptop, desktop e server. Al suo interno troviamo già tutti i software e le applicazioni necessarie per compiere qualsiasi operazione.

  • Ubuntu sarà sempre un sistema operativo gratuito, con nuovi rilasci di versione e aggiornamenti di sicurezza.

  • Ubuntu viene fornito con pieno supporto commerciale da Canonical, sponsor principale della distribuzione, e da centinaia di altre aziende di tutto il mondo.

  • Ubuntu comprende le migliori traduzioni e strumenti di accessibilità che la comunità del software libero possa offrire.

  • Il cd di Ubuntu contiene solamente applicazioni e software libero; scaricate Ubuntu usatelo e condividetelo con i vostri amici, familiari e colleghi di lavoro.

Edizioni regolari

Il team di Ubuntu, rilascia una versione aggiornata del sistema operativo ogni 6 mesi, sia per la versione server che per quella desktop. Questo per offrire agli utenti software sempre aggiornato e innovativo.

Sicurezza

I frequenti aggiornamenti di sicurezza fanno di Ubuntu un sistema estremamente sicuro, questi sono garantiti per 18 mesi, che nelle versioni con supporto a lungo termine (LTS) diventano 3 anni per l'edizione desktop e 5 per quella server. Ubuntu è immune da virus, spyware o malware. Perdite di dati, rallentamenti del sistema, spese di assistenza per il ripristino del sistema saranno solo un brutto ricordo.

Installazione semplice e veloce

Ubuntu è installabile tramite un installer grafico in pochi semplici passi. Il sistema si presenta con un' interfaccia amichevole e intuitiva. Chi ha già utilizzato un altro sistema sarà in grado di padroneggiarlo in breve tempo, chi invece non ne ha ancora utilizzato uno, grazie al supporto della comunità, imparerà presto ad utilizzarlo.

Efficenza e Stabilità

In Ubuntu operazioni noiose come il defrag diventano inutili, infatti, vengono utilizzati file system auto deframmentanti (ext3 o ext4), mentre l'installazione o la disinstallazione di nuove applicazioni non bloccano o rallentano il sistema durante l'avvio o la chiusura. Inoltre il blocco improvviso di un'applicazione non pregiudica il funzionamento dell'intero sistema.

Requisiti minimi

Ubuntu non è affamato di risorse hardware, i requisiti minimi consigliati sono:

  • Processore 700 MHz x86
  • 384 MiB di RAM
  • 8 GiB di spazio libero su disco
  • Scheda grafica con una risoluzione minima pari a 1024x768
  • Scheda audio
  • Connessione Internet

Ubuntu è un'ottima soluzione per chi ha comprato un pc privo di sistema operativo o cerca di ridare vita ad un vecchio pc. Sui moderni computer l'avvio di questo sistema e delle sue applicazioni risulta particolarmente rapido.

Interoperabilità

Per installare Ubuntu nel proprio computer, non bisogna necessariamente rinunciare al sistema operativo presente nella macchina, perchè Ubuntu può coesistere insieme ad altri sistemi su uno stesso hard disk in modalità multiboot.

Il sistema di installazione è dotato di: uno strumento per ridimensionare le partizioni degli altri sistemi presenti in modo da creare spazio per la sua installazione e di un altro, chiamato «Assistente alla migrazione», in grado di rilevare i preferiti di Internet Explorer, i segnalibri di Firefox, gli sfondi del desktop, i contatti della messaggistica istantanea e altre impostazioni degli account Windows o Ubuntu presenti nel proprio sistema e di importarle automaticamente nella nuova installazione.

Inoltre è possibile condividere in una rete stampanti o documenti con altri sistemi operativi, scrivere e leggere dati dalle partizioni degli altri sistemi (FAT, NTFS, HFS, HFS+), modificare documenti di altri strumenti di office automation.

Grafica curata

Un sistema bello da vedere con temi, icone, sfondi curati nei minimi particolari, lo stesso utente può aggiungerne di nuovi e personalizzare completamente l'aspetto grafico a suo piacimento.

Questi sono solo alcuni esempi di quello che permette l'interfaccia grafica di Ubuntu, infatti nel sistema operativo sono già presenti software come Compiz-fusion che permette di ottenere effetti grafici tridimensionali spettacolari.







Cosa significa la parola Ubuntu?

Queste sono alcune interpretazioni della parola Ubuntu, un'espressione in lingua bantu, originaria dell'Africa sub-Sahariana:

  • «Io sono ciò che sono per merito di ciò che siamo tutti»

  • «Umanità verso gli altri»

« Una persona che viaggia attraverso il nostro paese e si ferma in un villaggio non ha bisogno di chiedere cibo o acqua: subito la gente le offre del cibo, la intrattiene. Ecco, questo è un aspetto di Ubuntu, ma ce ne sono altri. Ubuntu non significa non pensare a se stessi; significa piuttosto porsi la domanda: voglio aiutare la comunità che mi sta intorno a migliorare?. »

(Nelson Mandela)

Software in dotazione

Il sistema operativo, una volta installato, comprende già al suo interno una vasta gamma di applicazioni:

  • OpenOffice.org: una suite da ufficio utile per creare documenti, presentazioni e fogli di calcolo;

  • Firefox: un browser per navigare in internet in modo veloce e sicuro;

  • GIMP: un programma per il fotoritocco;

  • F-Spot: un gestore di fotografie;

  • Evolution: un client di posta elettronica;

  • Rhythmbox: un riproduttore musicale;

  • Totem: un riproduttore di filmati;

  • Brasero: un programma per la masterizzazione;

queste sono solo alcune delle applicazioni che si possono trovare già installate nel sistema operativo, infatti successivamente è possibile installare e scaricare gratuitamente più di 20.000 pacchetti software, tra cui programmi come Skype, aMSN, Inkscape e altri.

I programmi disponibili per l'installazione aumentano di versione in versione.

Accessibilità

Ubuntu permette il suo utilizzo anche ad utenti con limitazioni visive tramite temi ad alto contrasto, la lente di ingrandimento virtuale o il sintetizzatore vocale orca. In oltre è possibile usare una tastiera virtuale sullo schermo per utenti impossibilitati ad utilizzare normali tastiere.

Maggiori informazioni le potete trovare alla pagina accessibilità.

Rilascio delle nuove versioni

Standard Release

Il rilascio delle versioni ordinarie di Ubuntu sono a cadenza semestrale, e contengono il software open source più aggiornato con 18 mesi di aggiornamenti garantiti.

Versioni LTS Desktop e Server

I rilasci delle versioni a lungo termine (Long Term Support) avvengono con cadenza biennale e anche in questo caso sono disponibili sia per le versioni server e desktop. Le versioni LTS sono pensate per gli ambiti professionali che necessitano di una piattaforma stabile nel tempo. Per queste versioni gli aggiornamenti vengono garantiti per un periodo di 3 anni per le versioni desktop e di 5 anni per le versioni server.

Maggiori informazioni sui rilasci li potete trovare alla pagina Rilascio nuove versioni.

Distribuzioni derivate

Derivate ufficialmente supportate

Le derivate di Ubuntu ufficialmente supportate da Canonical Ltd e dalla Comunità di Ubuntu sono:

Derivate ufficialmente riconosciute

Per queste versioni non è disponibile il supporto commerciale ma solo quello della Comunità, sono ufficialmente riconosciute da Canonical Ltd e contribuiscono in maniera significativa al progetto:

  • Xubuntu: Ubuntu con ambiente desktop Xfce.

  • Gobuntu: Derivata di Ubuntu che contiene esclusivamente software libero.

  • Ubuntu Studio: Progettata per l'editing audio e video.

  • Mythubuntu: Progettata per la creazione di un home theatre PC con MythTV.

Ottenere Ubuntu

Scopri dove reperire il cd visitando la pagina ottenere Ubuntu.

Supporto

La comunità italiana di Ubuntu fornisce supporto gratuito al sistema tramite: forum, documentazione, chat, mailing list e Launchpad.

In alternativa è disponibile il supporto commerciale tramite il Global Support Services team di Canonical Ltd, da partner certificati di Canonical Ltd e da una serie di altri providers elencati nell'Ubuntu Marketplace.

Vuoi acquistare un pc con Ubuntu preinstallato?

La stragande maggioranza dei pc viene venduta con un sistema operativo commerciale preinstallato: il costo del sistema operativo è incluso nel prezzo e ciò confonde il consumatore che non è in grado di distinguere il costo del sistema da quello dell'hardware. Comprare un pc con Ubuntu preinstallato conviene: si andrà a pagare solo l'hardware.

Ulteriori risorse


CategoryComunitaPromozione