Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


ARM

ARM è un tipo di architettura di processore usata in varie applicazioni, come ad esempio:

  • Computer palmari (Nokia n9xx/n8xx/n7xx, Sharp Zaurus, ecc.)
  • Dispositivi di rete (Thecus N series, Linksys NSLU2, ecc.)
  • Tavole per sviluppo di progetti (Gumstix, Beagleboard, ecc.)
  • Subnotebook (comunicati stampa ne riferiscono la futura realizzazione)

Gli obiettivi di Ubuntu Jaunty sono gli ARM EABI, con una prospettiva di minima conformità con il set istruzioni ARMv5t. Librerie ottimizzate per ARMv6 e ARMv7 dovrebbero essere disponibili per avere un significativo guadagno nelle prestazioni.

L'obiettivo di Ubuntu Karmic è ARMv6.

L'obiettivo di Ubuntu Lucid è solamente ARMv7 o superiori. Per maggiori informazioni vedere https://wiki.ubuntu.com/ARM/Thumb2.

Stato

  • Molte versioni sono state installate, e stanno aumentando.
  • Vari kernel sono in sviluppo, focalizzati su vari obiettivi, tra i quali -versatile (per QEMU).
  • Sono in corso ricerche per l'ottimizzazione.

FAQ

  • Come creare un armel rootfs da zero.

Leggere la pagina ARM/RootfsFromScratch.

  • Come installare Ubuntu sul mio dispositivo.

Una volta costruito l'archivio qualsiasi metodo d'installazione di Ubuntu preferiate dovrebbe funzionare, sempre che il vostro dispositivo possa essere avviato da CDROM oppure USB: Nel caso in cui il vostro dispositivo necessitasse di particolari procedure controllare la documentazione del produttore inerente l'installazione di Linux.

  • Differenze con Debian armel port.

La differenza sostanziale è che Ubuntu ha obiettivi a base di ARMv5t (Jaunty), ARMv6t (Karmic) e ARMv7t (Lucid), piuttosto che a base ARMv4t (Debian). Dato che come per il resto di Ubuntu,i pacchetti sorgente sono identici, la differenza sostanziale è genericamente la stessa che vi è tra Debian e Ubuntu.

  • Differenze con il lavoro di mojo.handhelds.org.

Le differenze pricipali sono: 1) Ubuntu usa come architettura "armel" dove mojo usa "arm".

2) Ubuntu ha come obiettivo una singola architettura, mentre mojo ne ha molteplici (es.armv5el-vfp vs. armv6el-vfp). Il team di mojo era leader indiscusso in questo settore, e la stragrande maggioranza delle patches (branding escluso), ne sono candidate ad alta priorità per la revisione e l'inclusione.

  • Come ricevere aiuto.

Se il problema è riconducibile a specifiche ARM sul canale IRC #ubuntu-arm su freenode, altrimenti qualsiasi canale di supporto ad Ubuntu vi fornirà un aiuto migliore.

  • Kernel disponibili.

Attualmente sono reperibili kernel per iop4xx, orion5x, iop32x e obiettivi versatile. Sono in pianificazione kernel per obiettivi omap.

  • In proposito di VFP.

La costruzione del sistema base non richiede VFP, in modo da poter lavorare su una più vasta gamma di hardware.Le librerie che dimostreranno significativi miglioramenti avranno routine VFP ottimizzate.

  • Come contribuire.
    • Come utente: Provare Ubuntu ARM sul vostro dispositivo. Segnalare qualsiasi bug su https://launchpad.net/ubuntu/+bugs. Se tutto ha buon esito fornire infomazioni sull'hardware a ARM/deviceSupport].

    • Come sviluppatore: Provare ubuntu Arm per il vostro caso d'uso. Correggere tutto ciò che non funziona. Sottoporre le patches per l'upload.
    • Come porter: Revisionare applicazioni non ancora disponibili per armel. Scoprire il perchè. Sottoporre la patches. I problemi noti sono monitorati su ARM/PortingIssues.

    • Come tester: Provare i casi di test di Ubuntu su un dispositivo ARM. Riferire ogni regressione da altre architetture.
    • Come autore: Documantare procedure d'installazione per vari dispositivi.
  • Eseguire Ubuntu Arm su fsroot in qemu.

Ci sono molti modi per farlo. Ne analizzeremo solo uno.

  • Ottenere il kernel da QUI

    • Costruire la propria rootfs, è possibile utilizzare anche un immagine qemu oppure un archivio rootfs, vedere ARM/RootfsFromScratch

    • Per l'immagine qemu: $ sudo qemu-system-arm -M versatilepb -kernel ./vmlinuz-2.6.28-versatile -hda MYUBUNTU_ARM.img -m 256M -append "root=/dev/sda1 rw"
    • Per l'archivio rootfs: è necesserio estrarlo su una chiavetta Usb.
    • $ sudo tar zxvf MYUBUNTU_ARM.tar.gz -C /media/<disk>

    • $ sudo qemu-system-arm -M versatilepb -kernel ./vmlinuz-2.6.28-versatile -hda /dev/sdx -m 256M -append "root=/dev/sda1 rw"

Ulteriori risorse

Documento originale


CategoryHomepage