• Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 16.04 14.04 12.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

Il driver open source Radeon è in grado di fornire l'accelerazione 2D e 3D a molte schede video e APU ATI/AMD.

È l'unico driver utilizzabile per alcune vecchie schede non più supportate dai driver proprietari fglrx Catalyst. Il driver è già presente in Ubuntu e non necessita di installazione.

Identificare il proprio Chip grafico

Fare riferimento alla guida relativa.

Hardware supportato ma troppo vecchio per Unity

Queste schede video non possono gestire l'ambiente grafico Unity in maniera adeguata. Se si è in possesso di una di queste schede video, è raccomandato eseguire un ambiente grafico più leggero come Xfce o Lxde (rispettivamente presenti in Xubuntu e Lubuntu).

Chipset

Scheda video

R100

Radeon 7200

RV100

Radeon 7000(VE), M6, RN50/ES1000

RS100

Radeon IGP320(M)

RV200

Radeon 7500, M7, FireGL 7800

RS200

Radeon IGP330(M)/IGP340(M)

RS250

Radeon Mobility 7000 IGP

R200

Radeon 8500, 9100, FireGL 8800/8700

RV250

Radeon 9000PRO/9000, M9

RV280

Radeon 9200PRO/9200/9200SE/9250, M9+

RS300

Radeon 9100 IGP

RS350

Radeon 9200 IGP

Hardware supportato

Fare riferimento alla tabella sottostante per conoscere l'hardware supportato. Questa tabella non è esaustiva.
Prestare attenzione alla versione del sistema operativo installato:

  • Ubuntu 16.04: fare riferimento alla colonna 16.04.

  • Ubuntu 14.04:

    • kernel Linux 4.4.0-xx-generic(HWE stack Xenial), fare riferimento alla colonna 16.04.

    • kernel Linux 3.13.0-xx-generic, fare riferimento alla colonna 14.04.

  • Ubuntu 12.04:

    • kernel Linux 3.13.0-xx-generic (HWE stack Trusty), fare riferimento alla colonna 14.04.

    • kernel Linux 3.2.0-xx-generic, fare riferimento alla colonna 12.04.

Per conoscere la versione del kernel Linux installata, digitare il seguente comando in una finestra di terminale:  uname -r 

In Ubuntu 12.04 con kernel Linux 3.2.0-xx-generic si possono riscontrare problemi di surriscaldamento della scheda grafica, causati dal driver Radeon; il problema è da attribuire alla giovane età del driver in questione. In tal caso è possibile installare l'Hardware Enablement Stack Trusty, tramite il quale verranno installate versioni del kernel Linux e del driver Radeon più recenti, che generalmente risolvono il problema.


Chipset

Scheda video

12.04

14.04

16.04

RS400/RS480

Radeon XPRESS 200(M)/1100 IGP

(./)

(./)

(./)

R300

Radeon 9700PRO/9700/9500PRO/9500/9600TX, FireGL X1/Z1

(./)

(./)

(./)

R350

Radeon 9800PRO/9800SE/9800, FireGL X2

(./)

(./)

(./)

R360

Radeon 9800XT

(./)

(./)

(./)

RV350

Radeon 9600PRO/9600SE/9600/9550, M10/M11, FireGL T2

(./)

(./)

(./)

RV360

Radeon 9600XT

(./)

(./)

(./)

RV370

Radeon X300, M22

(./)

(./)

(./)

RV380

Radeon X600, M24

(./)

(./)

(./)

RV410

Radeon X700, M26 PCIE

(./)

(./)

(./)

R420

Radeon X800 AGP

(./)

(./)

(./)

R423/R430

Radeon X800, M28 PCIE

(./)

(./)

(./)

R480/R481

Radeon X850 PCIE/AGP

(./)

(./)

(./)

RV505/RV515/RV516/RV550

Radeon X1300/X1400/X1500/X1550/X2300

(./)

(./)

(./)

R520

Radeon X1800

(./)

(./)

(./)

RV530/RV560

Radeon X1600/X1650/X1700

(./)

(./)

(./)

RV570/R580

Radeon X1900/X1950

(./)

(./)

(./)

RS600/RS690/RS740

Radeon X1200/X1250/X2100

(./)

(./)

(./)

R600

Radeon HD 2900

(./)

(./)

(./)

RV610/RV630

Radeon HD 2400/2600/2700/4200/4225/4250

(./)

(./)

(./)

RV620/RV635

Radeon HD 3410/3430/3450/3470/3650/3670

(./)

(./)

(./)

RV670

Radeon HD 3690/3850/3870

(./)

(./)

(./)

RS780/RS880

Radeon HD 3100/3200/3300/4100/4200/4250/4290

(./)

(./)

(./)

RV710/RV730

Radeon HD 4330/4350/4550/4650/4670/5145/5165/530v/545v/560v/565v

(./)

(./)

(./)

RV740/RV770/RV790

Radeon HD 4770/4730/4830/4850/4860/4870/4890

(./)

(./)

(./)

CEDAR

Radeon HD 5430/5450/6330/6350/6370

(./)

(./)

(./)

REDWOOD

Radeon HD 5550/5570/5650/5670/5730/5750/5770/6530/6550/6570

(./)

(./)

(./)

JUNIPER

Radeon HD 5750/5770/5830/5850/5870/6750/6770/6830/6850/6870

(./)

(./)

(./)

CYPRESS

Radeon HD 5830/5850/5870

(./)

(./)

(./)

HEMLOCK

Radeon HD 5970

(./)

(./)

(./)

PALM

Radeon HD 6310/6250

(./)

(./)

(./)

SUMO/SUMO2

Radeon HD 6370/6380/6410/6480/6520/6530/6550/6620

(./)

(./)

(./)

BARTS

Radeon HD 6790/6850/6870/6950/6970/6990

(./)

(./)

(./)

TURKS

Radeon HD 6570/6630/6650/6670/6730/6750/6770

(./)

(./)

(./)

CAICOS

Radeon HD 6430/6450/6470/6490

(./)

(./)

(./)

CAYMAN

Radeon HD 6950/6970/6990

(./)

(./)

(./)

ARUBA

Radeon HD 7000 series

{X}

(./)

(./)

TAHITI

Radeon HD 7900 series

{X}

(./)

(./)

PITCAIRN

Radeon HD 7800 series

{X}

(./)

(./)

VERDE

Radeon HD 7700 series

{X}

(./)

(./)

OLAND

Radeon HD 8000 series

{X}

(./)

(./)

HAINAN

Radeon HD 8800 series

{X}

(./)

(./)

BONAIRE

Radeon HD 7790 series

{X}

(./)

(./)

KAVERI

KAVERI APUs

{X}

(./)

(./)

KABINI

KABINI APUs

{X}

(./)

(./)

HAWAII

Radeon R9 series

{X}

(./)

(./)

MULLINS

MULLINS APUs

{X}

{X}

(./)

Problemi comuni

Audio dell' HDMI

  • Ubuntu 14.04 e versioni successive: l'audio dell'HDMI dovrebbe funzionare automaticamente.

  • Ubuntu 12.04: l'audio tramite HDMI deve essere abilitato manualmente tramite il seguente comando:

    echo "options radeon audio=1" | sudo tee /etc/modprobe.d/radeon.conf

    Potrebbe essere necessario installare un kernel più recente (>= 3.5.x) per abilitare l'audio su schede più recenti. Fare riferimento alla pagina PointRelease.

Risparmio energetico

Kernel 3.11.x e successivi

A partire da Ubuntu 14.04, per le schede grafiche ATI/AMD più recenti supportate dal driver Radeon, il DPM (Dynamic Power Management) dovrebbe funzionare automaticamente.
Se al contrario si notano problemi di surriscaldamento o si possiede una vecchia scheda Radeon HD, è possibile attivare l'opzione di risparmio energetico aggiungendo un parametro d'avvio. Questo dovrebbe sia abbassarne la temperatura di funzionamento, sia ridurre il consumo di energia quando il pc è in stato di idle.

Per fare ciò, aprire con un editor di testo ed i privilegi di amministrazione il file /etc/default/grub e modificare la riga:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash"

in

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash radeon.dpm=1"

Dopo aver salvato le modifiche, digitare in un terminale il comando:

sudo update-grub

Kernel 3.10.x e precedenti

La gestione energetica è stata uno dei punti deboli del driver Radeon fino al kernel Linux 3.10.x. Se si dispone di un computer portatile che si surriscalda, provare a impostare il profilo di risparmio energetico digitando in un terminale il seguente comando:

sudo bash -c "echo \"profile\" > /sys/class/drm/card0/device/power_method"
sudo bash -c "echo \"low\" > /sys/class/drm/card0/device/power_profile"

Ulteriori risorse


CategoryHardware